Ho 29 anni e sono il terzo di sei fratelli.
Da tre anni collaboro con lo Studio Cocchi & Associati di Milano come consulente per aziende e professionisti. Mi sono laureato in economia alla Cattolica di Milano con il massimo dei voti e sono dottore commercialista, avendo superato a Milano, nel 2013, l’esame di Stato.
A 24 anni sono stato eletto Consigliere di Zona 3, carica che tutt’ora ricopro. Il resto del mio tempo libero è dedicato alla passione per l’associazionismo: sono Responsabile Scientifico dell‘associazione culturale Il Laboratorio delle Idee e Presidente dell’associazione Milano per Giovanni Paolo II. Il mio impegno è rivolto anche alla realtà ecclesiale milanese: da 5 anni sono membro del Consiglio Pastorale della Basilica di Sant’Ambrogio, di cui sono attualmente segretario.

 

Il progetto

Sono candidato al Consiglio Comunale di Milano alle prossime elezioni amministrative di giugno 2016, nella lista civica IO CORRO PER MILANO che sostiene Stefano Parisi, candidato sindaco della coalizione di Centrodestra.

La lista riunisce, senza simboli o appartenenze partitiche, varie anime moderate milanesi, provenienti dalla società civile, che desiderano supportare il progetto di Parisi.

Tra i più giovani candidati al Consiglio Comunale della lista, vorrei rappresentare la Milano impegnata nella professione e nel sociale. Tra le mie proposte il progetto “Milano all’altezza della famiglia“, per una revisione a 360 gradi del rapporto tra Milano e i cittadini che risponda alle esigenze specifiche della famiglia e ne valorizzi concretamente il ruolo di motore dello sviluppo sociale: case per giovani coppie che vogliono sposarsi, considerazione dei carichi di famiglia nella determinazione di tasse e tributi comunali (IMU, TASI, addizionale comunale IRPEF) e del costo dei servizi offerti dal Comune, miglioramento dei servizi ai bambini (asili) e agli anziani e così via.

A questo si aggiungono altri punti, che sono stati al centro delle mie battaglie di questi anni: stop alle multe selvagge da parte del Comune, incentivi all’uso dei mezzi pubblici, opportunità per i giovani, valorizzazione del ruolo dell’associazionismo e del terzo settore, sussidiarietà e libertà di educazione.

Considero la politica NON come una professione ma come un servizio indispensabile al buon vivere comune, e con questo spirito desidero impegnarmi e mettermi a disposizione.

Pane al Pane – ospiti: Andrea Villa (Lega Nord) e Francesco Mi…

Pronti, partenza, via! Ecco i primi minuti della nostra seconda ora.Manuela Donghi in studio con Andrea Villa (Lega Nord) e Francesco Milgiarese (Ncd), Valentina Gamna in collegamento dallo studio 2 per leggere sms e whatsapp.Vi ricordiamo il nostro sito radiolombardia.it per streaming video e podcast!

Pubblicato da Radio Lombardia su Lunedì 1 febbraio 2016