Il Pass Famiglia consentirà di parcheggiare l’auto in tutte le righe gialle e blu della città, e verrà recapitato dal Comune direttamente al domicilio delle famiglie milanesi con tre o più figli a carico.

La mia proposta è solo un piccolo segno concreto per dire che stimiamo chi oggi a Milano sceglie di dare vita a una famiglia numerosa. Vorrei dare loro un piccolo aiuto, perché le famiglie hanno esigenze proprie, soprattutto con riferimento alla mobilità cittadina: fare la spesa, accompagnare un figlio all’asilo e l’altro a scuola, andare al lavoro, accompagnare i nonni, portare i figli a calcio o a nuoto e andarli a riprendere… Il tempo è poco, le cose da fare sono sempre tantissime. L’auto non è affatto un capriccio o un lusso, ma una semplice necessità familiare!

Le famiglie di Milano devono essere sostenute. Chi oggi sceglie di sposarsi e mettere al mondo dei figli infatti (oltre alla bellezza e alla gioia di questo progetto di vita, che sono la ricompensa di tante fatiche) dà un contributo importante alla crescita e al futuro della nostra città.